Sentenza Consiglio di Stato: avevamo ragione noi

Il tempo è galantuomo e ha dimostrato che un progetto che nasce sbagliato dall’inizio non può che finire male; un progetto che nasce con la volontà di fare gli interessi di pochi distruggendo la Piana di molti non poteva andare lontano e così è stato.  Stavolta David ha vinto contro Golia, la Politica che vuole uno sviluppo equilibrato del Territorio contro la politica portatrice di … Continue reading Sentenza Consiglio di Stato: avevamo ragione noi

Museo Ginori, Sinistra Italiana e Per Sesto: “Una giornata storica e una vittoria della buona politica”

“Oggi è stata una giornata storica. Il Museo di Doccia, il Museo della nostra città, uno scrigno che custodisce tesori inestimabili dal punto di vista storico e artistico riaprirà al pubblico dopo anni che hanno visto la sua stessa esistenza a rischio. È una grande vittoria per tutta la nostra città, è l’ultimo tassello della complessa vicenda legata alla Richard Ginori che va al suo … Continue reading Museo Ginori, Sinistra Italiana e Per Sesto: “Una giornata storica e una vittoria della buona politica”

Ginori, SI-Per Sesto:”Grazie a chi ha partecipato ieri sera. Dalla speculazione edilizia siamo alla speculazione politica che non interessa a nessuno”

“A nome nostro e, pensiamo, di tutta la città di Sesto vogliamo ringraziare i rappresentanti delle istituzioni, del mondo del lavoro e dell’impresa che sono intervenuti ieri sera a Doccia. Abbiamo ripercorso, tirando un sospiro di sollievo, una vicenda che si è risolta in maniera positiva per i lavoratori e per tutta Sesto, grazie all’impegno e alla comunanza di intenti tra istituzioni, azienda e sindacati. … Continue reading Ginori, SI-Per Sesto:”Grazie a chi ha partecipato ieri sera. Dalla speculazione edilizia siamo alla speculazione politica che non interessa a nessuno”

Referendum moschea: Forza Italia interpreta a suo uso e consumo la Costituzione

Anche a Sesto, come altrove e come a livello nazionale, preoccupata soprattutto di ritrovarsi condannata all’inconsistenza, Forza Italia sceglie la subalternità politica alla Lega. Lo fa nel modo peggiore, evocando la paura sulla costruzione di una moschea e di un centro interreligioso che è frutto di un accordo tra istituzioni laiche e non. Un percorso di cui i Sestesi sono orgogliosi perché tra i pochi … Continue reading Referendum moschea: Forza Italia interpreta a suo uso e consumo la Costituzione