Referendum moschea: Forza Italia interpreta a suo uso e consumo la Costituzione

Anche a Sesto, come altrove e come a livello nazionale, preoccupata soprattutto di ritrovarsi condannata all’inconsistenza, Forza Italia sceglie la subalternità politica alla Lega. Lo fa nel modo peggiore, evocando la paura sulla costruzione di una moschea e di un centro interreligioso che è frutto di un accordo tra istituzioni laiche e non. Un percorso di cui i Sestesi sono orgogliosi perché tra i pochi … Continue reading Referendum moschea: Forza Italia interpreta a suo uso e consumo la Costituzione

Campo di Via Madonna del Piano. Solito: “Lega strumentalizza senza approfondire”

“Quanto agli usi inammissibili dei soldi pubblici, la Lega potrebbe iniziare a spiegarci dove siano finiti i famosi 49 milioni sottratti ai tutti gli Italiani, di cui i 210mila euro a cui fanno riferimento rappresentano appena lo 0,4%. Ma oltre le battute, ormai a Sesto la Lega ci ha abituato a questi tentativi patetici di costruire polemiche inesistenti senza nemmeno prendersi la briga di raccogliere … Continue reading Campo di Via Madonna del Piano. Solito: “Lega strumentalizza senza approfondire”

Parco della Piana: prospettive per il futuro 12/10/19 Parte 4 Mirando di Prinzio – Lista Sì Parco, No aeroporto, No inceneritore Campi Bisenzio

Il disegno politico del Parco della Piana Buongiorno a tutti ringrazio Sinistra Italiana che ha organizzato l’evento, Enrico Solito per l’impegno e l’interesse al tema del convegno, tutti gli organizzatori e i presenti in sala. Saluto gli amministratori presenti ed in particolare il sindaco Lorenzo Flachi al quale voglio esprimere la mia più profonda soddisfazione per essere stato fino allo scorso luglio membro esperto della commissione paesaggio … Continue reading Parco della Piana: prospettive per il futuro 12/10/19 Parte 4 Mirando di Prinzio – Lista Sì Parco, No aeroporto, No inceneritore Campi Bisenzio

Parco della Piana: prospettive per il futuro 12/10/19 Parte 3 Giorgio Pizziolo – Alterpiana Graspthefuture

La rinascita dell’ecosistema relazionale della Piana nel contesto metropolitano Se il mostro aereoporto che incombe proprio qui accanto è stato sospeso, non sideve certo alla pianificazione (anzi) ma alla lotta contro la pianificazione, specie quella regionale e in particolare all’ultima versione del PIT: il parco si trova in una situazione molto critica, salvaguardato solo dalla azione di comitati e comuni e la conseguente decisione del … Continue reading Parco della Piana: prospettive per il futuro 12/10/19 Parte 3 Giorgio Pizziolo – Alterpiana Graspthefuture